UOS Attività specialistiche ambulatoriali

Responsabile

Fenzi Federica
Funzione di Coordinamento della UOS

Telefono

0425 394216

E-mail:

specialistica.sai@aulss5.veneto.it

Indirizzo

Cittadella Socio Sanitaria
45100 Rovigo
Viale Tre Martiri, 89

Blocco C , 3° Piano

Staff

Coordinatore Processi di Prenotazione: Dott. Fernando Spadon

Descrizione, Mission e Obiettivi

A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, le principali attività della UOS Attività specialistica ambulatoriale e dell’analoga articolazione funzionale sono le seguenti: riorientamento della funzione specialistica a supporto del medico/pediatra di famiglia; gestione delle prestazioni specialistiche presso le sedi distrettuali, a domicilio, presso le strutture di ricovero intermedie, presso le strutture semiresidenziali e residenziali attraverso il coordinamento degli specialisti (convenzionati e dipendenti); coordinamento funzionale dell’attività ambulatoriale erogata presso le sedi distrettuali, i poliambulatori ospedalieri e le strutture private accreditate, concorrendo anche alla definizione del rapporto con le strutture private accreditate e del relativo budget, secondo criteri di accessibilità per l’assistito e qualità delle prestazioni; programmazione e coordinamento dell’attività del Centro Unico di Prenotazione (CUP) aziendale, quale strumento gestionale e punto di sincronizzazione dell’attività delle strutture aziendali e del privato accreditato; supervisione dell’attività del CUP Manager, coordinatore dei processi di prenotazione delle prestazioni ambulatoriali, al fine di verificare e di controllare le modalità operative di esecuzione delle prestazioni ambulatoriali, svolgendo un monitoraggio continuo sugli effettivi tempi di attesa; supporto alla definizione e partecipazione responsabile alla implementazione dei percorsi assistenziali, provvedendo a garantire il coinvolgimento di tutte le competenze e delle strutture
anche sviluppando un sistema di monitoraggio dei processi e degli esiti in ogni contesto di vita dell’assistito (ambulatoriale, domiciliare o residenziale); monitoraggio dell’appropriatezza prescrittiva e governo delle liste d’attesa, coinvolgendo i medici/pediatri di famiglia, gli specialisti ambulatoriali interni e gli specialisti ospedalieri nella condivisione e applicazione estesa delle classi di priorità, implementando un monitoraggio sistematico dell’aderenza dei profili prescrittivi ai criteri concordati; monitoraggio delle attività svolte dalle strutture e dai soggetti convenzionati in termini di quantità e qualità delle prestazioni erogate rispetto a quanto programmato.

 


Responsabile del contenuto: Fenzi Federica

Ultimo aggiornamento: 11/06/2018

La tua ULSS cambia nome!

Dal 1 gennaio 2017,
in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, le due aziende Ulss 18 di Rovigo e 19 di Adria si uniscono nella nuova Azienda Ulss 5 Polesana
il sito web a cui fare riferimento è
www.aulss5.veneto.it