26 Gennaio 2011
Categoria: Focus

Programma di prevenzione del tumore al collo dell’utero

avviata anche l ‘esecuzione del test per la ricerca del papilloma virus (HPV)

L'Azienda ULSS 18 di Rovigo, da gennaio ha avviato l’esecuzione del test per la ricerca del papilloma virus (HPV) nel Programma di Screening contro i tumori femminili.
Il papilloma virus (HPV) ha un ruolo importante nella comparsa del carcinoma della cervice uterina, attribuibile in una altissima percentuale di casi proprio a questa infezione.
Da anni sono stati messi a punto test molecolari per la ricerca dei tipi virali a più alto rischio oncogeno e numerosi studi, sia nazionali che internazionali, hanno dimostrato che il test HPV è più sensibile del Pap-test tradizionale e pertanto in grado di individuare meglio lesioni pre-cancerose.
Grazie ad un progetto regionale supportato da finanziamento della Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo è stato possibile inserire questo test nell’ambito del Programma di Screening Citologico per le donne in fascia di età 25-64 anni residenti nel territorio aziendale.
Fondamentale è altresì la collaborazione del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Università di Padova, dove verranno letti i test. Tutti gli altri accertamenti, pap test di conferma e colposcopie saranno eseguite come di consueto presso le strutture aziendali.
L’Azienda ULSS 18, considerata l’importanza della prevenzione di questa infezione, ha anche avviato da alcuni anni l’offerta gratuita alle adolescenti dodicenni del vaccino per il papilloma virus. Anche le giovani donne fino ai 45 anni possono usufruire della vaccinazione con il pagamento di un ticket.
 

Focus

Elenco completo

La tua ULSS cambia nome!

Dal 1 gennaio 2017,
in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, le due aziende Ulss 18 di Rovigo e 19 di Adria si uniscono nella nuova Azienda Ulss 5 Polesana
il sito web a cui fare riferimento è
www.aulss5.veneto.it