1 Maggio 2011
Categoria: Focus

Autocertificazione esenzione ticket - Nuove modalità

Avviso agli assistiti

In applicazione del Decreto Ministeriale (Min. Economia e Finanze) del 11/12/2009 e delle Linee Guida della Regione Veneto del 4/3/2011, cambiano le modalità per ottenere l’esenzione dal ticket per motivi economici relativamente alle prestazioni specialistiche ambulatoriali (visite ed esami diagnostici).
Rimangono invariati i requisiti di legge che danno diritto all’esenzione.
Dal 1 maggio 2011, il cittadino che ritiene di aver diritto all’esenzione non potrà più autocertificare il proprio diritto firmando l’impegnativa.
Le nuove disposizioni prevedono che, per la prescrizione di visite ed prestazioni diagnostiche su ricetta rossa, il cittadino esibisca al proprio medico (medico di famiglia, pediatra, specialista) il certificato di esenzione rilasciato dalla propria Azienda Ulss, così come già avviene per altri tipi di esenzione (patologia, per malattia rara, invalidità, ecc.). Il medico riporterà il codice di esenzione sulla ricetta. Se la ricetta non riporta alcun codice di esenzione, la prestazione richiesta sarà assoggettata al pagamento del ticket.
Entro il mese di aprile 2011, l’Azienda Ulss 18 invierà ai propri assistiti i cui nominativi sono presenti nell’elenco del Ministero dell’Economia e Finanze – Agenzia delle Entrate, i certificati di esenzione.
Non tutti i cittadini aventi diritto sono presenti nell’elenco (disoccupati con reddito nei limiti, nuovi nati, nuovi pensionati). Chi non è presente nell’elenco, per ottenere il certificato di esenzione, deve recarsi presso gli sportelli dei Punti Sanità e delle Casse degli Ospedali di Rovigo e Trecenta per far registrare la propria autocertificazione di esenzione.
È possibile delegare un familiare o altra persona per la registrazione dell’autocertificazione. A tal proposito, l’Azienda Ulss 18 mette a disposizione i moduli e le istruzioni per la compilazione, reperibili presso i Punti Sanità, le Casse e gli Uffici CUP degli Ospedali di Rovigo e Trecenta, e scaricabili dal sito internet www.azisanrovigo.it
Fino al prossimo 30 aprile 2011, il cittadino potrà autocertificare la propria esenzione per motivi economici firmando l’impegnativa.
Per ulteriori informazioni, è disponibile un pieghevole informativo, reperibile presso le sale d’attesa degli ambulatori.
Ufficio Relazioni con il Pubblico – tel 0425 394151.
Indirizzo e-mail: urp.ro@azisanrovigo.it

 

   

 

 

Focus

Elenco completo

La tua ULSS cambia nome!

Dal 1 gennaio 2017,
in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, le due aziende Ulss 18 di Rovigo e 19 di Adria si uniscono nella nuova Azienda Ulss 5 Polesana
il sito web a cui fare riferimento è
www.aulss5.veneto.it