26 Ottobre 2012
Categoria: Focus

Proroga pagamento ticket sanitari

Rinviato al 30 novembre 2012 il termine di pagamento dei ticket sanitari inviati da Equitalia

Gli avvisi di pagamento recapitati in questi giorni sono di “carattere bonario”.
Il pagamento oltre la data di scadenza non comporta il versamento di alcuna mora o interessi.

L’Azienda Ulss 18 desidera informare gli assistiti che in questi giorni hanno ricevuto un avviso di pagamento per ticket non corrisposto, che la scadenza del 30 ottobre è prorogata al 30 novembre 2012.
L’avviso per l’invito al pagamento è di “carattere bonario” e non comporta il versamento di alcuna somma aggiuntiva per interessi legali o interessi di mora.
La richiesta di pagamento mediante ente di riscossione è “procedura di routine”. La scadenza ravvicinata indicata negli avvisi è stata determinata dalla postalizzazione degli avvisi medesimi, da parte di Equitalia, che ha subito una sospensione di legge per le Province con Comuni dichiarati terremotati.
Nei casi in cui necessitassero ulteriori informazioni in merito all’addebito, gli Uffici dell’Azienda Ulss 18 sono a disposizione per tutto il mese di novembre.

Focus

Elenco completo

La tua ULSS cambia nome!

Dal 1 gennaio 2017,
in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, le due aziende Ulss 18 di Rovigo e 19 di Adria si uniscono nella nuova Azienda Ulss 5 Polesana
il sito web a cui fare riferimento è
www.aulss5.veneto.it