1 Agosto 2013
Categoria: Focus

SANITA’: BOLLINO VERDE AL VENETO PER EROGAZIONE LEA

ZAIA, “RICONOSCIMENTO A CUI TENIAMO DI PIU’. SUBITO I COSTI STANDARD PER DARE A TUTTI LE STESSE

 “Il riconoscimento assegnato alla sanità veneta dal Ministero della Salute sull’erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza è tra quelli a cui teniamo di più, perché significa che i veneti ricevono tutte, ma davvero tutte, le cure di cui hanno bisogno e che sono chiaramente indicate proprio nei Lea”.

Con queste parole il presidente della Regione Luca Zaia commenta l’assegnazione al Veneto del “bollino verde”, che attesta come tutti gli adempimenti richiesti dal Ministero della Salute in materia di erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza siano stati rispettati.

“Per farlo – aggiunge Zaia – è necessario un duro lavoro quotidiano per il quale ringrazio tutti gli uomini e le donne che lavorano negli ospedali e sul territorio, ma è altrettanto necessario gestire con oculatezza una macchina da oltre 8 miliardi di spesa l’anno, senza sprecare un euro e usando al meglio ciò che si ha”.

“E’ quanto facciamo quotidianamente in Veneto – prosegue Zaia – a differenza purtroppo che in altre parti d’Italia, dove si spende di più e, anche se può sembrare paradossale, si erogano servizi peggiori. Anche per questo, e nella speranza che prima o poi tutti i cittadini italiani abbiano la possibilità essere curati allo stesso modo e spendendo solamente il necessario – conclude Zaia – è urgente che l’impegno preso dal Ministro Lorenzin di arrivare al più presto a definire i costi standard in sanità assuma l’oramai irrinunciabile concretezza”.

Comunicato nr. 1402-2013 (PRESIDENTE-SANITA’)

Focus

Elenco completo

La tua ULSS cambia nome!

Dal 1 gennaio 2017,
in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, le due aziende Ulss 18 di Rovigo e 19 di Adria si uniscono nella nuova Azienda Ulss 5 Polesana
il sito web a cui fare riferimento è
www.aulss5.veneto.it