1 Ottobre 2014
Categoria: Eventi

Ulss18 contro l'obesità

7 Ottobre - Valutazioni gratuite in ospedale

L’unità operativa complessa di Nefrologia, Dialisi e Dietologia e il Servizio Igiene, Alimenti e Nutrizione scendono in campo per combattere l’obesità. Venerdì 10, in occasione dell’Obesity Day, nella Hall dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia gli utenti potranno sottoporsi ad una valutazione nutrizionale gratuita al fine di ottenere informazioni utili a prevenire o a trattare eventuali problemi di sovrappeso .
Da problema marginale, l’obesità è diventata ormai anche in Italia ed Europa, una grave realtà. Ancora oggi i mass media, ma anche gli operatori della sanità possiedono una visione molto superficiale del problema, tanto che la stessa viene sottovalutata e non vista come una malattia cronica frequentemente invalidante. L’obesità rappresenta, invece, non solo un problema estetico, deambulatorio e “spaziale”, ma è una malattia che si associata sempre a tutta una serie di patologie quali diabete mellito, ipertensione arteriosa, elevati livelli di grassi nel sangue, iperuricemia, etc, tutti fattori che, anche singolarmente, sono responsabili diretti di problematiche cardiovascolari. In altri termini i pazienti obesi si ammalano più frequentemente di malattie cardiache, cerebrali, renali, vascolari periferiche, gotta, che in ultima analisi determinano un grave incremento della mortalità anche in età giovanile.
Tutto questo in un momento storico in cui le risorse economiche statali sono sempre più scarse e la sanità pubblica deve fare i conti con continui tagli: infatti, in Italia i costi legati all’obesità sembrano pari a circa 22.8 miliardi di euro l’anno e circa il 64% di questi costi sia conseguente alle relative giornate di ospedalizzazione. Occorre prendere coscienza della gravità del problema “obesità” che necessita quindi di attenta e precisa attività di prevenzione, già a livello familiare e scolastico, e di interventi terapeutici mirati e integrati atti a ridurre il sovrappeso utilizzando un approccio dietetico serio ed integrato da un programma di attività fisica idoneo regolare.
 

Eventi

Elenco completo

Voci correlate

La tua ULSS cambia nome!

Dal 1 gennaio 2017,
in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, le due aziende Ulss 18 di Rovigo e 19 di Adria si uniscono nella nuova Azienda Ulss 5 Polesana
il sito web a cui fare riferimento è
www.aulss5.veneto.it