29 Settembre 2014
Categoria: Eventi

Convegno regionale: confronto interistituzionale in patologia cervico-vaginale da screening 2014

Nell’ambito di un processo continuo di confronto e miglioramento si svolgerà a Rovigo il 9 ottobre 2014 presso l’Aula Magna della Cittadella Socio-Sanitaria la giornata di "CONFRONTO INTERISTITUZIONALE IN PATOLOGIA CERVICO-VAGINALE DA SCREENING 2014" a cui parteciperanno Anatomopatologi, Biologi e Tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico di tutte le Anatomie patologiche del Veneto, impegnati nella diagnostica di preparati cito-istologici a elevata complessità interpretativa.
Durante la giornata saranno presentate anche le future modifiche del programma regionale di Screening Oncologico per i tumori della cervice uterina, che prevedono la ricerca del DNA virale come test primario per le donne di età compresa tra 30-64 anni e l'esame citologico (Pap test) nella fascia 25-29 anni. Il tumore della cervice uterina è infatti riconosciuto come totalmente attribuibile all'infezione da alcuni tipi di papilloma virus (HPV), detti "ad alto rischio".
L'ULSS18 aderisce già dal gennaio 2011 al progetto pilota che coinvolge le Province di Padova e Rovigo e che prevede la ricerca di HPV-DNA come test primario; tale progetto, che si concluderà nel 2014, è stato reso possibile da un finanziamento della Fondazione CARIPARO. Alla luce delle evidenze scientifiche, la Regione Veneto ha posto come obiettivo l'introduzione del test HPV-DNA su base regionale, con l'adozione del Protocollo raccomandato dal Ministero per la Salute, estendendo il nuovo metodo di screening a tutte le ULSS venete (Deliberazione della Giunta Regionale del Veneto n 722 del 27/05/2014).
La giornata conclude un percorso annuale in cui, in una prima fase a distanza, i partecipanti delle singole ULSS hanno avuto accesso al sito di Telepatologia dell’ULSS 18 di Rovigo per la lettura dei vetrini virtuali digitalizzati.

 

 

L'ULSS 18, dotata di un moderno sistema di Telepatologia, fornisce il supporto tecnologico e la competenza informatica necessarie allo svolgimento del progetto. L’importante iniziativa coinvolge anche professionisti di altre Regioni (Liguria, Emilia- Romagna) e dei maggiori Centri privati, coinvolgendo circa 150 operatori. Tra i relatori della giornata saranno presenti il dott. M. Zorzi del Registro Tumori del Veneto, la dott.ssa A. Del Mistro dell'Istituto Oncologico Veneto e il Dott.G.F. Zannoni dell'Università Cattolica di Roma.

 

Eventi

Elenco completo

La tua ULSS cambia nome!

Dal 1 gennaio 2017,
in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, le due aziende Ulss 18 di Rovigo e 19 di Adria si uniscono nella nuova Azienda Ulss 5 Polesana
il sito web a cui fare riferimento è
www.aulss5.veneto.it