Commissione idoneità porto d’armi

COMMISSIONE IDONEITA’ PORTO D’ARMI


Persone visitate dalla commissione

E’ una commissione medica costituita per esaminare il ricorso di persone dichiarate non idonee al rilascio od al rinnovo dell’autorizzazione al porto di fucile per uso di caccia, per l’esercizio dello sport del tiro a volo, o al porto di al porto d’armi per uso difesa personale dal medico ambulatoriale, o che sono segnalati dalla Questura o dalla Prefettura.


Modalità di richiesta di visita in commissione

La richiesta di visita in Commissione Porto d’Armi può essere inoltrata dall’interessato entro 30 giorni dal momento in cui è stato espresso il parere di non idoneità da parte del medico ambulatoriale.
Qualora la persona sia già stata esaminata dalla Commissione e necessiti del rinnovo del porto d’armi, dovrà presentare la domanda almeno 1 mese prima della scadenza del periodo di idoneità precedentemente stabilito dalla Commissione.
Alla domanda di visita dovranno essere allegati:

- certificato anamnestico del medico di famiglia (redatto in data non anteriore a tre mesi);
- certificato di non idoneità redatto dal medico ambulatoriale;
- attestato di versamento secondo quanto previsto dal tariffario unico regionale


Dove presentare la domanda

La domanda può essere presentata personalmente presso la segreteria del Dipartimento di Prevenzione, situata al 4° piano della Cittadella Socio Sanitaria, Blocco C, Viale Tre Martiri 89, 45100 Rovigo, in orario di ufficio.

La tua ULSS cambia nome!

Dal 1 gennaio 2017,
in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, le due aziende Ulss 18 di Rovigo e 19 di Adria si uniscono nella nuova Azienda Ulss 5 Polesana
il sito web a cui fare riferimento è
www.aulss5.veneto.it