17 Maggio 2016
Categoria: Eventi

Violenza sulle donne

Sinergia Soroptimist e Azienda ulss 18 La salvezza in una App

 “Il problema esiste , esiste a Rovigo come in tutta Italia: noi siamo chiamati ad affrontarlo con serietà e incisività, con sinergie come questa - questa la dichiarazione di Urbano Brazzale, Direttore dei servizi sociali dell’Azienda Ulss 18 di Rovigo - intanto la riorganizzazione che stiamo attuando nel territorio potenziarà punti di primo ascolto entro i consultori familiari”.
La violenza di genere, i maltrattamenti psicologici, sessuali, lo stalking familiare di scena oggi all’Ulss 18 per presentare la forte sinergia con il club Soroptimist nell’attuazione di un progetto dedicato.
Infatti, l’Azienda Ulss 18 ha dato la sua piena collaborazione alla sezione rodigina del Club, che vanta ben 6000 socie in tutta italia, per l’innovativo progetto “ App Show” (acronimo per soroptimist Help application women). Si tratta di un applicazione per smartphone completamente gratuita, scaricabile dai principali market on line (app store e google play market) o dal mini-sito www.appshaw.it e che ha 4 applicazioni principali:

  • Il tasto 112 consente la chiamata alle forze dell’Ordine per casi d’emergenza immediata
  • Il tasto 1522 attiva un numero di pubblica utilità voluto dal Dipartimento delle Pari opportunità, offre un servizio di accoglienza telefonica multilingue, smista le chiamate ai centri anti violenza 24 ore su 24 ore, 365 giorni all’anno. Questo numero velocizza le procedure di emergenza con le forze dell’ordine.

Infine, questa semplice App mette a disposizione l’elenco dei centri antiviolenza in tutto il territorio , una data base contenente tutte le linee guida della legislazione, in Italia, riguardo femminicidio, stalking e mobbing.
In questi giorni il club ha iniziato le lezioni del corso finanziato un corso di formazione nei locali dell’Azienda Ulss 18 destinato al personale ospedaliero.
“Il club di Rovigo, che io rappresento, sta lavorando per la promozione a livello territoriale dell' App S.H.A.W. (acronimo per Soroptimist Help Application Women), l’applicazione è ideata per la sicurezza delle donne ma pensata anche per rispondere alla richiesta di informazioni e di strumenti efficaci per la prevenzione della violenza in genere – spiega la Presidente Francesca Marucco - Il nostro club, verso il 25 novembre, espone tra le due piazze principali lo striscione con il 1522 per diffonderne la conoscenza . L’App fornisce pure l'elenco dei Centri antiviolenza in Italia e grazie alla geolocalizzazione segnala quelli nelle immediate vicinanze. Nella nostra Provincia sono Lendinara, Rovigo e Porto Viro”
Infine grazie a un accordo con Federfarma più di 100 locandine della App sono state esposte in tutte le farmacie delle ULSS 18 e 19 . In un contesto di violenza infatti il ruolo della farmacia e del farmacista è molto importante, è tra le prime figure professionali a cui si indirizza una domanda di aiuto e quindi l'App può essere una prima “risposta”. Oggi l'app è sul sito della Rai,su quello del Ministero del Lavoro, sul sito della nostra Provincia e del comune di Rovigo oltre che Adria e Lendinara.
Margherita Bellè, nella doppia veste di dirigente medico dell’Azienda Ulss 18 di Rovigo iscritta al club rivela “ Stiamo cercando di creare, nella nuova sede della Questura , un locale protetto per i primi colloqui”.
C’è una prima linea di accoglienza rappresentata dal Pronto Soccorso di Rovigo, che offre assistenza al momento più duro e partecipa attivamente a questo progetto : “ E’ un problema diffuso, arrivano donne italiane , moldave, ucraine, cinesi. Ogni caso ha la sua storia, ogni richiede attenzione e ascolto – spiega Stefano Kusstatscher - il lavoro di rete è fondamentale”.

Galleria Immagini

Eventi

Elenco completo

La tua ULSS cambia nome!

Dal 1 gennaio 2017,
in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, le due aziende Ulss 18 di Rovigo e 19 di Adria si uniscono nella nuova Azienda Ulss 5 Polesana
il sito web a cui fare riferimento è
www.aulss5.veneto.it